Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Nuova Mobilità di Milano, in arrivo il Ticket per i bus turistici.


Articolo postato il: 11/10/2016
Autore: Francesco Artusa

Riportiamo qui il post apparso pagina fb del FAI Trasporto Persona:

Un saluto,
tanto tuonò che piovve dice il proverbio.
Il problema è che sono sempre le imprese a bagnarsi. A Milano si è proceduto con un continuo e a tratti insensato restringimento delle carreggiate ben sapendo che i lavori per la m4 incombevano. Per cui ora i bus turistici danno fastidio a meno che non decidano di pagare 100 o 200 euro per scaricare, stare fuori dal centro e tornare in un secondo momento. In questo caso pare che non creeranno traffico (???). Non è chiaro se pagando questo nuovo obolo le strade torneranno ad allargarsi. Ovviamente no così come è altrettanto ovvio che questi problemi partono dalla SCUSA del congestionamento per arrivare a spremere le aziende. Nella pancia delle PA una congestione non si verifica mai. Lì c'è sempre posto per continuare ad incamerare. Nessuno pagherebbe mai un Bus per farsi lasciare alla fermata della metro in periferia. Pertanto non vi saranno benefici per il traffico da questa nuova tassa ma solo per le casse del Comune. Almeno fino a quando l'insieme dei balzelli diventa talmente oneroso da spostare il flusso dei turisti. Probabilmente a Palazzo Marino pensano di essere immuni come lo pensavano a Roma o a Venezia. Non resta che attendere.
Spiace infine che l'Assessore Granelli non si sia reso disponibile fin qui. Del resto ormai la politica si comporta così, prima ti sbatte in faccia il provvedimento e poi, forse, ti convoca per parlarne ovviamente dietro al paravento del "ormai è fatta".
Se la concertazione è morta non è detto lo sia anche la protesta.
Il Presidente
Francesco Artusa

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!