Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

La presa per il lato B delle osservazioni al PUMS


Articolo postato il: 26/10/2018
Autore: Giovanni Seregni

Da un post facebook della pagina Piazza Castello e la nostra Milano non sono una fiera arancione:

Al solito al Comune di Milano il solito mix di arroganza e di disinvolto menefreghismo.
Il Pums (piano mobilità sostenibile) è arrivato all'ultima tappa in consiglio comunale, la raccolta delle osservazioni dei cittadini era terminata ad ottobre (2017 !), il Corriere riporta che di oltre 700 osservazioni ne sono state accolte solo una cinquantina, ma il sito del comune non è aggiornato.
La pagina del PUMS riconduce ancora alla scheda da inviare (da agosto '17), e nessun elenco viene allegato.
Centinaia di persone hanno speso il loro tempo e hanno prodotto il loro meglio per suggerire, si arriva al dunque, ma il comune non fornisce l'esito del suo esame al riguardo.
A distanza di un anno dai termini scaduti per le osservazioni, passa direttamente alle discussioni interne al consiglio.
Questa è l'EDUCAZIONE e l'ATTENZIONE di questi amministratori "compagni", riservata al pubblico (che in questo caso non è stato solo pubblico spettatore, ma gente che si è IMPEGNATA), fornita tramite gli strumenti che noi stessi gli paghiamo.


Qui un nostro commento al PUMS con anche, linkate, le osservazioni che noi abbiamo fatto e che ovviamente sono state tutte respinte: Commento al PUMS 2015

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!