Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

CRONACHE DAL PROGETTO "RIAPERTURA NAVIGLI"


Articolo postato il: 07/03/2019
Autore: Elio Monza

"NAVIGLICHEFARE" RIVELA I MEGA PROGETTI ALTERNATIVI:
IL "BOULEVARD" ALBERATO, LA VIA D'ACQUA NAVIGABILE SVIZZERA-MILANO-VENEZIA E LA NAVIGABILITA' ANCHE AL NAVIGLIO DI PAVIA




LINK AL DOCUMENTARIO VIDEO


     Il 26 Febbraio 2019 la Sala Alessi (Palazzo Marino - sede Comune di Milano) ha ospitato la seconda conferenza dell'associazione Naviglichefare.
     Questo gruppo di architetti e professori che già abbiamo ascoltato lo scorso novembre nel meeting "proposte per un NO ragionato alla riapertura nei Navigli", oggi ha illustrato la sua carica di proposte alternative al progetto di MM. Sembra ormai scontato che qualcosa di "grande" a Milano deve essere per forza fatto, probabilmente dopo il 2021.
     Si ha l'impressione che la ghiotta occasione adesso rappresentata dalla speranza di un finanziamento europeo in tema di trasporti attiri le idee piu' "originali".
     Per esempio, perché non costruire un "boulevard" alberato sulla cerchia interna di Milano - una grande zona residenziale da proteggere con ogni "armamentario" di divieti di transito, ZTL eccetera dagli avventori "esterni"- ?



     Oppure, perché non ricostruire un canale navigabile che colleghi Milano con la Svizzera e poi con Venezia? (!!!) Servirebbero sì duecento o trecento chiuse idrauliche e qualche miliardo di euro, ma niente di esagerato per un paese come il nostro dove si muore passando sopra o sotto i cavalcavia percorrendo autostrade a tariffe da rapina o prendendo un treno regionale.

     Notevoli alcuni interventi dei presenti alla fine delle relazioni, in primis quello di Franco Puglia della Confederazione Cittadinanza Consapevole, da non perdere.
     Divertente anche vedere i battibecchi tra il Senatore Architetto Biscardini (associazione Riapriamo i Navigli e il Prof. del Politecnico Giampaolo Corda) alla fine del filmato, mentre escono dalla sala.

     Mentre uno studio pubblicato da UBS colloca Milano al settimo posto fra le città piu care del mondo in rapporto alla retribuzione media dei suoi abitanti, al palazzo del Comune, si discute di come spendere il prossimo miliardo di euro delle nostre tasse (che contribuiscono pesantemente al costo della vita) per riaprire navigli o costruire boulevard sulle strade del centro cittadino.

in trincea Milanesi!


     Elio Monza - sos-traffico-milano.it

Inviate immagini, descrizioni, filmati o suggerimenti via mail a: info@sos-traffico-milano.it oppure via feisbuc sul popoloso gruppoSostrafficomilano.it. Grazie!


Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!