Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Adesso qualcuno da votare c'è, finalmente!


Articolo postato il: 27/09/2021
Autore: Enrico Engelmann


Quando oltre 13 anni fa creai questo sito la speranza era che fare informazione e sensibilizzazione potesse bastare!
Si confidava nel fatto che dare voce allo scontento sempre più diffuso e spiegare in maniera razionale e chiara perché la politica antiauto (e "green" in generale) è una politica che può solo causare danni alla stragrande maggioranza dei cittadini, in particolare a quelli che lavorano e che hanno meno mezzi economici, potesse portare un numero sufficiente grande di cittadini ad aggregarsi per dare vita ad una protesta coordinata, in grado di influenzare in maniera determinante la politica.
Purtroppo si è visto che al fine di raggiungere tale scopo era necessario che esistesse una controparte politica interessata e determinata a fare proprie queste istanze. E ciò, in tanti anni, è sempre mancato, con un'opposizione che non ha mai mai voluto cogliere l'occasione per mettere in facile difficoltà la sinistra radical chic e la sua ideologia green di riferimento. Troppe volte si è assistito (e ancora si assiste) a rappresentanti dell'opposizione che non provano minimamente a delegittimare alla radice le politiche ecotalebane della sinistra, ma si limitano a proporre modeste modifiche "migliorative", che nel momento che la criticano, legittimano completamente l'impostazione della maggioranza in tema di viabilità e mobilità.

Alle prossime elezioni ci sarà però un'importante novità: sarà infatti finalmente possibile votare, per il consiglio comunale e per due municipi, il 2 e il 4, per persone che hanno fatto del contrasto all'ipocrita politica pseudoambientalista la ragione stessa della propria attività politica:

  • al Comune Andrea Sacchi, che appoggia completamente le posizioni presenti negli articoli presenti su questo sito
  • al municipio 2 me medesimo (persona per la quale mi sento di poter garantire!)
  • al municipio 4 Luca Bosari, già ai tempi attivamente coinvolto nella difesa delle moto che Formigoni voleva mettere fuori legge con la scusa che inquinavano troppo.

Tutte e tre queste persone si presentano come indipendenti con Fratelli d'Italia, partito che ha dato loro la possibilità di candidarsi per portare avanti le loro specifiche posizioni. Dare il voto a loro significa darlo in maniera speficifica alle loro idee, che sono le idee che sono presentate dagli articoli che potete leggere su questo sito.
Tutti e tre si presentano sotto il marchio di Muovermi. Per sapere cosa è il progetto MuoverMi invito a visitare il sito www.muovermi.it!

Tanti candidati si candidano, e poi cercano idee ed istanze da fare proprie per giustificare la richiesta di farsi votare. Nel caso delle tre persone sopra elencate è vero l'esatto opposto: Le idee e le istanze da rappresentare sono chiarissime e esplicitamente dichiarate già da anni. Siete interessati a dare forza e rappresentaza a tali idee? Allora votateci! Non siete d'accordo con le nostre idee? Non votateci!
Il voto che chiediamo noi è un voto di opinione, non perché siamo simpatici o perché abbiamo ci conoscete per altri motivi!

Si tratta quindi di una grande opportunità, che finora non si era mai presentata: quella di far entrare nelle stanze della politica attiva persone che implacabilmente e senza scendere a compromessi romperanno le balle per contrastare la deriva pseudogreen che con l'ipocrito pretesto dell'ambiente punta a creare una città a misura di pochi privilegiati.Io invito tutti coloro che seguono questo sito e condividono le tesi che esso rappresenta a cogliere questa opportunità, che potrebbe essere l'ultima.

Su Milano grava il pericolo della decadenza e della sua degenerazione in direzione di una città divisa in ghetti, con le parti migliori accessibili a pochi privilegiati e tutti gli altri confinati in quartieri ghetto dai quali diventerà sempre più difficile uscire! Si tratta di una minaccia da sventare a tutti i costi!

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!