Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Milano 30


Articolo postato il: 19/11/2012
Autore: Lorenzo Giusti

Milano 30
Sembra che per qualcuno Milano debba diventare una "Metropoli 30".
Le recenti istituzioni delle Zone 30 (cantieri in apertura in questi giorni) potrebbero non essere semplici aree selezionate, ma zone in cui sperimentare il modello di Trafic Calming da estendere poi a poco a poco su tutto il territorio Milanese.
Pare che per alcuni sia una soluzione ideale e attuabile, visto che è già utilizzata in alcune cittadine svizzere (quelle a cui ci si riferisce contano un terzo degli abitanti e una densità abitativa dimezzata, ma a quanto pare questo non importa gran chè).
Le "Zone 30" potrebbero essere costituite da un 90% di strade con un limite di velocità di 30 km/h, e la folle velocità dei 50 orari (riconosciuta in tutto il globo come congrua nei territori urbani) sarebbe consentita solo nelle direttrici principali radiali d'accesso e le due circonvallazioni.
A questo aggiungiamo l'appello a "togliere, togliere, togliere" gli spazi per la sosta delle autovetture (ricordo, che a Milano già oggi ci sono ca. 700.000 auto immatricolate e ca. 500.000 posti auto regolari).
Ovviamente questo all'interno del quadro generale ben noto che, oltre all'attuale Area C, comprende l'estensione prossima della stessa "a macchia di leopardo" entro i confini cittadini, le domeniche a piedi, i blocchi nei giorni di superamento dei limiti delle polveri (superamento presente casualmente solo nei periodi invernali a riscaldamenti accesi), i blocchi delle classi Euro inferiori, i blocchi della auto classiche, i parcheggi blu ovunque in città, i parcheggi blu in periferia, i blocchi di sei cantieri di parcheggi in silos, e nessun progetto di nuovo nodo di interscambio in vista.
Mi è oscuro comprendere il significato di una politica che per correggere un problema di congestione e mancanza di posti auto, punti ad aumentare la congestione e ridurre i posti auto.
Altra cosa è il "governo" di questi aspetti della mobilità.
Modello progetto (proposta in fase di valutazione per approvazione) Zone 30 quartiere Solari
https://sites.google.com/site/genitorioberdanporzi/sicurezza-e-vivibilita-del-quartiere-tortona-solari
Zone 30 Comune Milano Novembre 2012
http://www.comune.milano.it/portale/wps/portal/CDM?WCM_GLOBAL_CONTEXT=%2Fwps%2Fwcm%2Fconnect%2FContentLibrary%2Fgiornale%2Fgiornale%2Ftutte+le+notizie+new%2Fcasa+demanio+lavori+pubblici%2Fapprovati_dalla_giunta_50_progetti


Commenti
26/11/2012 23:25:34
Un modo come un altro per fare cassa con le multe per chi sorpasserà, molto facilmente, i trenta km/h, convinto di poter viaggiare sino a 50 km/h. La solita rapina legalizzata.
american_motors_usa

 Effettua il Login per poter inserire un commento!