Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Incontro con l' assessore Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1


Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 0Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 1Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 2Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 3Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 4Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 5Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 6Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 7Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 8Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 9Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 10Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 11Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 12Foto Incontro con Maran per la presentazione dell' Area C alla Zona 1 del 09-01-2012, nr. 13

09/01/2012

Questo resoconto non vuole essere una dettagliata relazione di quanto è stato detto durante l' incontro. Per quanto riguarda questo aspetto, rimando all' ottimo articolo apparso su Cronaca Milano.
Questo articoletto vuole piuttosto riportare le impressioni avute riguardo all' umore della gente presente all' incontro.
Umore nero, si potrebbe dire! Alle 21.00, la sala era già piena, con una lunga fila di persone davanti all' entrata. La cosa era prevedibile, essendo stata la riunione indetta in una saletta molto bella e molto chic, ma dotata di appena una cinquantina di posti a sedere, a fronte della partecipazione di varie centinaia di persone.
Già questo è sintomatico del modo di procedere e delle capacità organizzative della giunta!
Presenti alla riunione non certo giovani politicizzati quali quelli abitualmente usi a frequentare le manifestazioni di piazza, ma gente normale di tutte le età, famiglie intere, insomma uno spaccato abbastanza fedele degli abitanti del centro.
La gran parte dei presenti si è rivelata del tutto avversa all' Area C e ha preso volentieri una copia del Depliant riassuntivo sul perchè l' Area C è da rigettare.
Vista la grande partecipazione di gente, verso le 22 la riunione si è spostata nel giardino, con Maran costretto a parlare in piedi su una panchina.
Brutta serata per l' assessore e per il consigliere Cappato, membro del comitato Milano si Muove. Forse speravano in una piccola marcia trionfale, sono stati invece accolti a male parole dai residenti inferociti all' idea di dover pagare per tornare a casa propria. In particolare l' intervento di Maran è stato interrotto molte volte da urla e commenti sarcastici. Intorno alle 22.00 hanno pensato bene di far venire anche polizia e carabinieri.
Dopo Maran sono intervenuti vari cittadini e politici del centrodestra. In particolare Tiziana Maiolo ha sottolineato che il provvedimento è incostituzionale.
Alle 23 circa abbiamo interrotto la nostra partecipazione (presente anche Andrea Trentini di Motocivismo), anche per il freddo, ormai diventato pungente.
Positivo è il fatto che finalmente ci sia stata un po' di partecipazione popolare e che finalmente un po' di gente capisca che se non si vuole venire presi in giro e spremuti come limoni, bisogna accettare la fatica di dover intervenire in prima persona.
Molti dei presenti hanno chiesto lumi riguardo alle varie raccolte firme, in particolare riguardo alla raccolta firme ufficiale per il controreferendum.
Qui di seguito un paio di piccoli filmati per dare l' idea dell' atmosfera:

Filmato 1

Filmato 2

Qui invece un video tratto da LiberoTV, girato all' interno all' inizio della riunione.