Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Domenica a piedi Milano 20 novembre 2011, biglietto unico per Milano e hinterland, dettagli

Non una domenica obbligati a non usare l’auto, ma una “domenicAspasso”: è questo il messaggio dell’Assessore alla Viabilità di Milano, il 31enne Pier Francesco Maran

Articolo del: 16/11/2011


Vai all' articolo originale

Domenica 20 novembre sarà la prima delle domeniche a piedi calendarizzate da Palazzo Marino fino a maggio 2012.



La giornata è stata ribattezzata dal Comune “DomenicAspasso”, per fugare i connotati di una giornata “di privazione” e cercare invece di presentarla come un’opportunità per tutti i cittadini.



Il blocco del traffico sarà quindi edulcorato da una serie di iniziative eccezionali, quali ad esempio:

* la possibilità di usare i mezzi pubblici con un biglietto ordinario singolo da 1,50 euro valido per tutto il giorno, con estensione valida a Milano e nei comuni dell’hinterland attraversati dalla metropolitana (eccezione per il Passante).
* l’ingresso gratuito nelle piscine e in molti musei, feste e giochi di strada per bambini e tanti altri appuntamenti.



Su esempio di Milano, alla domenicAspasso aderiscono anche numerosi Comuni dell’hinterland: Bareggio, Bresso, Cesano Boscone, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cormano, Corsico, Cusago, Locate di Triulzi, Novate Milanese, Pero, Pioltello, Rho, Rozzano, Sesto San Giovanni, Settimo Milanese e Vimodrone.



Inoltre, anche nell’hinterland sarà valida l’iniziativa del biglietto unico: il biglietto cumulativo (comprensivo della tariffa urbana e di quella extraurbana) normalmente utilizzato per muoversi con la metropolitana varrà come giornaliero e consentirà di utilizzare il metrò e i mezzi urbani di Milano gestiti da Atm.



Le fermate extraurbane da cui si potrà utilizzare il biglietto cumulativo (le tariffe sono differenziate) come giornaliero sono:

* Sesto San Giovanni; Pero, Rho Fiera sulla linea 1;
* Assago; Gessate, Cascina Antonietta, Gorgonzola, Villa Pompea, Bussero, Cassina de’ Pecchi, Villa Fiorita, Cernusco sul Naviglio, Cascina Burrona e Vimodrone, sulla linea 2.
* San Donato sulla linea 3 (lì la tariffa è ancora urbana a 1,50 euro)



Di seguito e tariffe nel dettaglio:

Metropolitana 1

* Sesto San Giovanni FS -> 1,90
* Sesto Rondò -> 1,90
* Pero -> 1,90
* Rho Fiera -> 2,50



Metropolitana 2

* Assago Milanofiori Nord -> 2,50

* Assago Milanofiori Forum -> 2,50

* Gessate -> 3,00
* Cascina Antonietta -> 3,00
* Gorgonzola -> 3,00
* Villa Pompea -> 3,00
* Bussero -> 2,50
* Cassina de’ Pecchi -> 2,50
* Villa Fiorita -> 2,50
* Cernusco sul Naviglio -> 2,50
* Cascina Burrona -> 1,90
* Vimodrone -> 1,90
* Cologno Nord -> 1,90
* Cologno Centro -> 1,90
* Cologno Sud -> 1,90



Per l’elenco di tutti i veicoli esenti dal blocco, CLICCA QUI

Commento: A spasso bisognerebbe mandare certi assessori!

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!