Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Spazzamento globale: altri 200 km puliti senza spostare l’auto

Articolo del: 07/12/2011


Vai all' articolo originale

Tra le novità comprese nel nuovo piano aziendale, studiato dalla neo presidente Sonia Cantoni, anche l'estensione del servizio di spazzamento globale, ovvero il sistema per il lavaggio delle vie che permette di non spostare l'auto. Entro l'anno, infatti, saranno aggiunti allo stradario, altri 200 km di vie a «impatto zero» (la copertura sale così al 60% della città) sulla vita dei milanesi, alle prese quotidianamente con la ricerca del parcheggio. E se è ancora in via di definizione l'elenco degli indirizzi dei fortunati milanesi, quello che è certo è che si partirà dalla periferie. Il New Deal di Amsa targata Cantoni, infatti, parte proprio dalle periferie dove saranno introdotti i primi cestini intelligenti. «Nella scelta delle strade - spiegano dalla municipalizzata - siamo partititi dall'analisi della domanda: lo spazzamento globale è uno dei servizi più richiesti, stiamo studiando quindi quali sono le zone maggiormente interessate o dove i cittadini ce lo chiedono direttamente». Attenzione però: il lavaggio con il braccio meccanico non può essere esteso a tutta la città, perch´ incompatibile con i viali alberati, per esempio, o con le vie troppo strette, come quelle del centro storico per esempio.
Altra novità la parziale riorganizzazione del servizio neve: il piano di prevenzione è stato predisposto con uno schieramento di 50 mezzi di intervento in più (si è passati da 135 a 185). Intensificato il servizio di pulizia (spazzamento, salatura e lamatura) nelle corsie preferenziali dei mezzi, che verrà effettuata senza soluzione di continuità per garantire la piena efficienza del trasporto pubblico locale.

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!