Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Blocco traffico Milano 9 e 10 dicembre 2011, tutti i dettagli del provvedimento antismog di Pisapia

Negozi aperti fino a mezzanotte, scuole chiuse, abbassamento temperatura edifici pubblici e privati e tutto il resto

Articolo del: 09/12/2011


Vai all' articolo originale

Al via da oggi il blocco del traffico totale indetto dal sindaco Giuliano Pisapia. In merito, il Primo Cittadino di Milano ha dichiarato:



“La decisione di firmare l’ordinanza relativa al blocco del traffico per venerdì e sabato prossimi è stata presa sulla base di fondati motivi di tutela della salute pubblica. I dati delle centraline Arpa per oltre venti giorni hanno infatti evidenziato un superamento molto significativo dei valori massimi consentiti per il Pm10″.



“Questi dati e queste previsioni ufficiali – ha concluso Pisapia – indicano quindi il permanere, allo stato, della situazione di emergenza che è alla base, anche giuridica, delle ordinanze in vigore da oggi. Pertanto sono confermati i provvedimenti varati ieri che prevedono oltre al blocco del traffico e la chiusura delle scuole per venerdì 9 e sabato 10 dicembre, anche un piano straordinario di lavaggio delle strade. Confermati anche il blocco dei veicoli euro3 diesel, l’apertura straordinaria dei negozi fino alle ore 24 e le misure per la riduzione di un grado del riscaldamento“. Nel dettaglio:



BLOCCO EURO 3 FINO AL 23 DICEMBRE – I diesel Euro 3 senza FAP, bloccati dallo scorso 30 novembre, rimarranno fermi ancora fino al 23 dicembre, giorno di antivigilia.

- il divieto di circolazione durerà tutti i giorni, compresi i weekend e i festivi, dalle 10,00 alle 18



BLOCCO TOTALE DEL TRAFFICO, FERME ANCHE LE MOTO – il sindaco ha stabilito anche il blocco totale di tutti i veicoli per venerdì 9 e sabato 10 dicembre 2011.

- il blocco inizierà alle 10 e terminerà alle 18,

- l’unica deroga è per i veicoli elettrici, per tutti gli altri la circolazione è vietata

- dovranno fermarsi anche le motociclette.



RISCALDAMENTO CASE ED EDIFICI PUBBLICI - Palazzo Marino ha confermato anche le misure già in vigore per il contenimento delle temperature dei riscaldamenti degli edifici pubblici e delle abitazioni: le caldaie dovranno essere abbassate di un grado, passando da 20 a 19, con 2 gradi di tolleranza.



APERTURA NEGOZI FINO A MEZZANOTTE – I negozi potranno protrarre l’orario d’apertura fino a mezzanotte;

- il provvedimento sarà attivo fino all’11 dicembre su tutto il territorio cittadino,

- fino al 23 dicembre è vietato l’utilizzo di dispositivi che consentono di mantenere aperte le porte d’accesso



SCUOLE CHIUSE – Le scuole sul territorio comunale rimarranno chiuse venerdì 9 e sabato 10 dicembre



RISCALDAMENTO – Fino al 23 dicembre permane l’obbligo di riduzione di 1 grado centigrado delle temperature.



LAVAGGIO DELLE STRADE – Fino al 23 dicembre sarà effettuata la pulizia dei tratti stradali pubblici attraverso interventi straordinari.



SERVIZIO STRAORDINARIO ATM IL 9 E IL 10 DICEMBRE 2011 – Atm potenzierà il servizio con 500 corse straordinarie:

- per tutti i dettagli CLICCA QUI

- per ulteriori informazioni è anche possibile chiamare il numero verde di Atm 800.80.81.81



INFOLINE DEL COMUNE DI MILANO – Per ulteriori informazioni sulla viabilità, è possibile chiamare il Comune di Milano al numero 02.02.02

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!