Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Ecopass è sospeso ed è concessa libera circolazione ai veicoli diesel Euro 3
Sciopero nazionale dei trasporti,
chiuse le tre linee della metropolitana
A rischio anche autobus e tram. Trasporti regolari dalle 15 alle 18, poi di nuovo disagi fino al termine del servizio

Articolo del: 16/12/2011


Vai all' articolo originale

MILANO - È iniziata alle 8.45 la prima fascia di sciopero nazionale indetto unitariamente da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa Trasporti, Faisa Cisal e Fast Ferrivie. La circolazione delle tre linee metropolitane è bloccata dalle 8.45 e riprenderà alle 15; a rischio anche autobus e tram. Trasporti regolari dalle 15 alle 18, poi di nuovo disagi fino al termine del servizio. Attivo il sistema Infomobilità: edizioni di Atm Tg, annunci sonori, messaggi sui display alle fermate di superficie e sui video a bordo dei bus. Per informazioni: sito internet www.atm.it e numero verde 800.80.81.81.

I TRENI- Giovedì sera è scattato anche lo sciopero degli addetti al trasporto ferroviario ed alle attività connesse, che sono fermi dalle 21 fino alle 21 di venerdì. Durante l'astensione sono garantiti i servizi minimi indispensabili nelle due fasce (6-9; 18-21) oltre ai treni a lunga percorrenza inseriti nell'orario Trenitalia, nell'arco dell'intera durata dello sciopero. Ferrovie dello Stato Italiane assicura che circoleranno regolarmente tre convogli media-lunga percorrenza su quattro.

ECOPASS - Per tutta la giornata Ecopass è sospeso ed è concessa libera circolazione ai veicoli diesel Euro 3. Sempre nella giornata di venerdì sono liberalizzati i turni del servizio taxi, solo per il carico nella città di Milano, nelle fasce orarie interessate dallo sciopero del trasporto pubblico locale. Lo ha comunicato il Comune.

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!