Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Come funziona il pedaggio antitraffico?

Articolo del: 04/01/2012


Vai all' articolo originale

Come funziona il pedaggio antitraffico? Quali sono i confini dell’Area C? Chi e quanto deve pagare per entrare in centro con l’auto? Dove posso trovare i dettagli tecnici del provvedimento? Dubbi, perplessità, domande. Il Corriere apre un canale di dialogo con i lettori sulle regole del ticket antitraffico che sarà attivato dal Comune il 16 gennaio. Le email vanno indirizzate alla casella di posta elettronica cormil@corriere.it o inviate alla sezione "Dì la tua" dedicata all’Area C che è online, da mercoledì 4 dicembre, su milano.corriere.it

Domanda - Come devono comportarsi i residenti nella Cerchia dei Bastioni? Quale tipo di documentazione bisogna fornire al Comune?

Risposta - L’accesso alle agevolazioni in Area C per residenti e assimilati nei Bastioni (40 accessi gratuiti e poi, dal 41°, 2 euro) parte con l’attivazione di un Pin, che si ottiene registrandosi, dal 16 gennaio, sul sito areac.it al call center 800.437.437 o, come terza opzione, e valutando bene gli orari per evitare code, presso l’ufficio comunale dedicato ai residenti in piazza Duomo 19/a (lunedì/venerdì: 9.00-12.30/14.00-16.30). Il Pin viene attivato fornendo codice fiscale, patente e targa di un’auto di proprietà o in uso a titolo esclusivo e può essere ricaricato per usufruire anche del titolo a 2 euro

D. - Come si potrà pagare il pedaggio per l’ingresso nell’Area C? Saranno utilizzati gli stessi canali già stabiliti dalla ex giunta Moratti per l’Ecopass?

R. - Area C potrà essere pagata tramite Rid bancario, grazie al quale ogni accesso viene rilevato automaticamente, o acquistando il ticket in tabaccherie, edicole, Atm point, sul sito web e al call center (800.437.437), ai bancomat di Intesa Sanpaolo e ai parcometri sulle strisce blu (la novità). Alcune modalità hanno l’attivazione del tagliando contestuale all’acquisto; in altri casi, sarà essenziale attivare il titolo d’ingresso entro le ore 24 del giorno successivo tramite sms (al 339.994.0437), call center o sito web. Gli accessi effettuati fino al 16 marzo 2012 potranno essere regolarizzati entro il 17 marzo.

D. -A quali categorie di veicoli sarà vietato l’ingresso nella Cerchia dei Bastioni? Le auto diesel Euro 3 dotate di filtro antiparticolato sono escluse dal blocco per i mezzi più inquinanti?

R. - Dal 16 gennaio si fermeranno definitivamente, nella Cerchia dei Bastioni, i diesel Euro 3, in aggiunta ai veicoli benzina Euro 0 e diesel Euro 0, Euro 1 ed Euro 2 (già bloccati dalla Regione nei 6 mesi invernali). Potranno invece circolare i diesel Euro 3 con filtro antiparticolato. Sono previste alcune deroghe fino al 31 dicembre 2012 — esclusivamente per i diesel Euro 3 — che non comportano l’esenzione dal ticket: potranno accedere ai Bastioni, per tutto l’anno, i diesel Euro 3 che appartengono a residenti, domiciliati e con box di pertinenza all’interno della Cerchia, oltre ai veicoli “di servizio” e ai bus turistici

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!