Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Area C, Pisapia scrive ai milanesi: "Trasformiamo Milano"

Articolo del: 05/01/2012


Vai all' articolo originale

I ticket per l'ingresso nella Cerchia dei bastioni potranno essere acquistati anche nei 498 parcometri distribuiti in molte zone della città. Cordoli e telecamere per proteggere le corsie rpeferenziali dei mezzi pubblici



Milano, 4 gennaio 2012 - Sono settecentomila i milanesi che a partire da oggi riceveranno la lettera che il sindaco Giuliano Pisapia ha deciso di scrivere per spiegare cos’è Area C, ovvero il ticket di ingresso a cinque euro nel centro città che dovranno pagare quasi tutte le auto dal 16 gennaio. "Trasformare Milano nella città che vogliamo", questo le prime righe della lettera.



LA LETTERA - Il Sindaco sottolinea come Area C nasca in primo luogo per rispettare il volere dei cittadini, che hanno votato Sì ai referendum del 12 e 13 giugno 2011. Il testo del primo quesito, infatti, si riferiva all'estensione a tutti i veicoli del sistema di accesso a pagamento: "un piano di interventi per potenziare il trasporto pubblico e la mobilità pulita alternativa all'auto, attraverso l'estensione a tutti gli autoveicoli (esclusi quelli ad emissione zero) e l'allargamento progressivo fino alla cerchia filoviaria del sistema di accesso a pagamento, con l'obiettivo di dimezzare il traffico e le emissioni inquinanti". I voti favorevoli al quesito - ha sottolineato Pisapia nella lettera - sono stati il 79,1%; la percentuale più alta di consensi si è registrata in Zona 1, dove a dire "sì" è stato l'82,9% dei votanti; le più basse, invece, sono state le Zone 5 e 6, con una percentuale del 77,8%.

All'interno della lettera si ricorda anche un'importante novità del provvedimento. Tutti gli introiti che deriveranno da Area C, infatti, saranno destinati a interventi a favore della mobilità dolce: dalle piste ciclabili alle zone pedonali, fino al potenziamento del trasporto pubblico sia in città sia di collegamento tra Milano e l'hinterland. Infine, la lettera è completata sul retro da tutte le informazioni di base più importanti: giorni, orari, divieti d'accesso, accessi a pagamento, ingressi liberi, accessi gratuiti per i residenti, titoli d'ingresso giornaliero disponibili. Al suo interno si ricorda anche sia la possibilità di regolarizzare entro il 17 marzo 2012 tutti gli ingressi effettuati tra il 16 gennaio e il 16 marzo sia la registrazione per residenti e veicoli "di servizio", obbligatoria per poter accedere alle agevolazioni a loro riservate.



CORDOLI E TELECAMERE - L'assessore alla Mobilità, ambiente, Arredo urbano e Verde, Pierfrancesco Maran ha spiegato che verrano posizionati cordoli e telecamere per proteggere le corsie preferenziali: "Un intervento indispensabile per consentire ai mezzi di viaggiare più veloci tutelando chi utilizza il trasporto pubblico per muoversi in città". Il potenziamento della rete Atm, quindi, passa anche dalla protezione dei tratti riservati a tram, autobus e filovie con cordoli e telecamere. Nove gli interventi in programma, undici le linee coinvolte: sette tranviarie (3-5-14-16-24) tre di autobus (81-84-95) e la filoviaria 90/91. I lavori partiranno questo mese e termineranno gradualmente entro la fine di aprile.



PARCOMETRI - I ticket per l'ingresso nell'Area C potranno essere acquistati anche nei quasi 500 parcometri distribuiti nelle strade della città. Le 498 colonnine sono distribuite in molte zone del capoluogo lombardo: si va dai 168 posizionati nel centro ai 114 intorno alla zona Fiera, dai 19 vicino all'Ospedale San Carlo ai 39 tra Loreto e Stazione Centrale e ai 79 tra lo scalo ferroviario e piazza della Repubblica, dai 10 in corso Buenos Aires ai 21 di via Canonica-Procaccini-Piero della Francesca, fino ai 48 nelle zone comprese tra via Farini, Bastioni di Porta Nuova e via Melchiorre Gioia. L'acquisto, con attivazione contestuale dei titoli d'ingresso, informano da Palazzo Marino, puo' avvenire tramite Bancomat, carta di credito o moneta. Altrimenti, i ticket sono acquistabili nelle rivendite autorizzate (tabaccherie, edicole, Atm point), sul sito web di Area C, al call center 800.437.437, agli sportelli Bancomat di Intesa-San Paolo, oppure attivando il RID bancario.

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!