Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Ecopass: Osservatorio bocciato
Il Tar respinge il ricorso
I milanesi continueranno a pagare la tassa anti- inquinamento, lo ha deciso il Tribunale Amministrativo Regionale respingendo la richiesta di abolire il pedaggio

Articolo del: 29/05/2008


Vai all' articolo originale

Milano, 27 maggio 2008 - Il Tar boccia il ricorso dell'Osservatorio di Milano contro l'Ecopass. Lo si apprende dall'avvocato Claudio Linzola, che aveva presentato il ricorso per conto dell'Osservatorio. Ancora non sono note le motivazioni della bocciatura, che dovrebbero essere pubblicate da Massimo Todisco, direttore dell'Osservatorio di Milano, in una conferenza stampa prevista per il momento alle 16.

L'udienza davanti alla quarta sezione penale del Tar si è tenuta lo scorso 13 maggio. Presentando l'iniziativa Todisco aveva dichiarato: "È un importante risultato per l'Osservatorio di Milano che ha visto accolta la sua richiesta di andare al più presto possibile alla discussione nel merito del ricorso contro una tassa che non riduce l'inquinamento (un giorno di targhe alterne o una domenica a piedi, bloccando trecento mila macchine hanno un'efficacia pari ad un mese di Ecopass), colpisce i ceti più deboli, famiglie a monoreddito, lavoratori stranieri, pensionati e piccoli commercianti artigiani, ed è immorale in quanto, con questa tassa il Comune vende la licenza di inquinare quindi la salute dei cittadini, che la Costituzione, nell'articolo 32, considera un valore senza prezzo".


Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!