Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

A Linate taxi fermi per un'ora
contro le liberalizzazioni del governo
Oltre duecento auto si sono fermate all'aeroporto e hanno rifiutato di caricare i passeggeri. L'agitazione si è conclusa

Articolo del: 10/01/2012


Vai all' articolo originale

MILANO - Protesta spontanea di taxisti a Linate contro il progetto di liberalizzazione annunciato dal governo. Oltre duecento auto si sono fermate all'aeroporto, rifiutandosi di caricare i passeggeri. Diversi tassisti hanno fatto dei picchetti per evitare che altri colleghi lavorassero durante l'agitazione che è stata definita «simbolica» e che si è conclusa. Durante la protesta il servizio taxi è continuato solo per gli anziani e per le donne con bimbi piccoli.

STAZIONE CENTRALE - Le agitazioni dei tassisti non si sono limitate a Linate. Anche alla stazione Centrale le auto bianche hanno protestato rifiutandosi di caricare i passeggeri per circa un'ora.

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!