Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

AREA C, ROZZA (PD): "BASTA PIAGNISTEI DA RADICAL CHIC DEL CENTRO"

Articolo del: 12/01/2012


Vai all' articolo originale

"Nessun abbonamento o agevolazione ai residenti nell'area C. Basta con i piagnistei dei radical chic del centro". Questo il diktat del capogruppo del Pd in consiglio comunale, Carmela Rozza, dopo le proteste dei residenti in Zona 1 sul nuovo pedaggio e le affermazioni del sindaco Giuliano Pisapia, dell'assessore alla Mobilita' Pierfrancesco Maran e del comitato dei referendum ambientali. Nessuna apertura e nessun "ammorbidimento" del provvedimento rispetto ai residenti all'interno della cerchia dei Bastioni, sostiene Rozza, che replica innanzitutto ai referendari: "Con i referendum i milanesi hanno chiesto un inasprimento di ecopass, adesso non possono essere proprio i referendari a chiedere un'altra cosa". Chiusura totale a ulteriori agevolazioni ai residenti del centro: "I cittadini dell'area C stanno bene cosi', sono quelli che dal pedaggio godranno diversi benefici a differenza degli altri cittadini milanesi: sul piano abitativo, di rivalutazione degli immobili, di qualita' dell'aria, vivranno in una zona decongestionata e hanno gia' piu' mezzi pubblici. Non possono pretendere di avere tutti i vantaggi mentre gli altri pagano e hanno tutti gli svantaggi". E in sintesi: "Basta con i piagnistei dei radical chic del centro". (Omnimilano.it)

Commento: Ricordatevene alle prossime elezioni comunali...

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!