Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Con le multe arriva il «supporto» per i ricorsi

Articolo del: 10/04/2012


Vai all' articolo originale

Arriva la stangata, ma anche il «supporto» ai cittadini. Milanesi, preparatevi: nei prossimi giorni pioveranno nelle vostre caselle postali le prime multe per Area C. Ma da oggi sarà attivo anche il primo sportello di consulenza e aiuto - pensato anche per dare tutte le informazioni necessarie per la presentazione di eventuali ricorsi - negli uffici di via Friuli 30. Della serie: il bastone e la carota. La città, assicura l'assessore alla Sicurezza Marco Granelli, «sta dimostrando di apprezzare la congestion charge, alla luce dell'oggettiva diminuzione del traffico dentro e fuori la Cerchia dimostrata dagli studi Amat. Vogliamo però dare immediata consulenza e supporto anche a chi fosse incorso in una o più sanzioni. Valuteremo insieme all'automobilista ogni situazione. Possono esserci casi particolari che necessitano di attenzione e noi siamo vicini al cittadino nel volerli risolvere».
Il servizio di front office in via Friuli (aperto dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14 alle 15,30) aiuterà a verificare anche quei casi in cui può essere opportuno fare ricorso al giudice di pace, risparmiando al cittadino le corse a diversi sportelli. Telefonando ai numeri 02.02.02 e 02.02.08 si potranno richiedere le informazioni sulle modalità di pagamento della multa o prendere appuntamento per incontrare un consulente. Nei casi in cui il Comune riconosca il proprio errore, inefficenze del sistema o motivi oggettivi che giustificano l'ignoranza del provvedimento, i cittadini saranno aiutati nella presentazione dell'istanza di autotutela per l'annullamento della sanzione. Così lo sportello darà le coordinate necessarie ai milanesi che riterranno di avere un motivo valido per fare ricorso.
Così verrà attivata una commissione di tecnici, con a capo una figura di garanzia per il cittadino, per valutare le situazioni particolarmente complesse che possono essersi verificate dall'avvio di Area C. Dal 2 maggio (quando è prevista una maggiore affluenza) sarà potenziato il servizio con 21 sportelli a orario prolungato (dalle 8 alle 16 da lunedì a venerdì, sabato dalle 8.30 alle 13).

Commento: Uhm! Il Comune che ti aiuta ad evitare di pagare la multa da lui stesso erogata? La vedo molto dura!

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!