Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

BICI IN AFFITTO Milano segue Parigi

Articolo del: 13/03/2008


Vai all' articolo originale

Milano segue l’esempio di Parigi e inaugura il «bike sharing». In tutto cinquemila biciclette a disposizione dei cittadini.

Entro la fine dell’anno cominceranno i lavori per costruire 18 chilometri di nuove piste ciclabili. E già da giugno cominceranno gli interventi stradali per rimuovere tutti gli ostacoli che impediscono la libera circolazione del popolo delle due ruote. La prossima domenica si terrà la manifestazione «Bicinfesta». Entro la fine dell’anno si punta a raggiungere un obbiettivo ambizioso: 120 chilometri di piste ciclabili.

«L’amministrazione comunale - precisa l’assessore milanese alla Mobilità, Edoardo Croci - punta sulle bici come mezzo di mobilità sostenibile». Milano, in base a un censimento del 2007, conta 27mila ciclisti, contro i 21.800 del 2002.

Commento: Piste ciclabili e biciclette sono il Comune solo un' occasione per fare demagogia, a spese di mobilità e soldi pubblici. Basta vedere la mega pista ciclabile costruita in viale Argonne / via Corelli, larga come un autostrada, che in via Corelli ha completamente azzerato la possibiltà di parcheggio e che non usa mai nessuno. Sarebbe interessante sapere quanto è costata!

Poichè i giornalisti non vanno mai a fondo, non ha importanza, per fare bella figura sui mass media, che le nuove piste ciclabili seguano un percorso sensato e che siano fatte come si deve. Basta che siano lunghe tot km! Così da potersene vantare!


Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!