Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

GRANDI OPERE E RITARDI
Niente metrò 5 per la visita del Papa
Dal Ministero no all'autorizzazione
La commissione dei trasporti non ha dato il via libera

Articolo del: 23/05/2012


Vai all' articolo originale

MILANO - Niente inaugurazione del metrò 5 per la visita del Papa a Milano. La commissione ministeriale dei Trasporti ha negato l'autorizzazione per l'avvio dell'esercizio del metrò 5, la «linea lilla», in occasione dell'Incontro mondiale delle famiglie previsto nel primo weekend di giugno. Nel tunnel della M5 Zara-Bignami sono state condotte in questi giorni le verifiche tecniche e i test di pre esercizio: i treni navetta del metrò «lilla» sono stati collaudati a partire dal 10 maggio e sottoposti ai controlli della commissione ministeriale dei Trasporti, che oggi ha dato parere negativo. La società M5 avrebbe dovuto ottenere il certificato di agibilità prima di poter consegnare impianti e mezzi ad Atm. La richiesta era quella di autorizzare le corse veloci tra i due capolinea, soltanto nei due giorni della visita del Papa (dal 1 al 3 giugno) per per permettere ai pellegrini di avvicinarsi a Bresso, senza l'attivazione delle stazioni intermedie. La previsione era di trasportare circa 5mila pellegrini all'ora. Ma il ministero ha detto no.

OPPOSIZIONE - L'opposizione attacca. Il capogruppo Pdl in Consiglio comunale Masseroli ha dichiarato: «Quando si commettono gravi errori c'è sempre un responsabile. In questo caso o è l'assessore ai Trasporti Maran o è il sindaco. Scelga Pisapia»

Commento: Solita figura di M!

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!