Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Blocco traffico per Papa a Milano nord, Bresso, Cormano e Sesto San Giovanni 2 e 3 giugno 2012, orari, strade vietate, elenco deroghe, taxi, info

Ecco i provvedimenti adottati per l’arrivo del Santo Padre a Milano, in occasione del VII Incontro Mondiale delle Famiglie

Articolo del: 30/05/2012


Vai all' articolo originale

Per l’attesissimo arrivo del Pontefice Benedetto XVI sono state adottati specifici provvedimenti.



IL BLOCCO DEL TRAFFICO A MILANO NORD – Il blocco totale del traffico sarà attivo:

- nella zona a nord di Milano ai confini con Cormano, Bresso e Sesto San Giovanni,

- il 2 giugno dalle ore 10.00 alle ore 24.00,

- il 3 giugno dalle ore 00.00 alle ore 21.00.



IL BLOCCO DEL TRAFFICO NEI COMUNI DELL’HINTERLAND – A Cormano, Bresso e Sesto San Giovanni sarà istituito un ulteriore blocco totale del traffico attivo sull’intero territorio dei tre Comuni; sarà attivo:

- per la giornata di sabato 2 giugno, dalle 10.00 alle 24.00;

- per la giornata di domenica 3 giugno, dalle 4 alle 21.00.



MAPPA STRADE CON “ZTL” DOVE E’ VIETATA LA CIRCOLAZIONE – Per scaricare la mappa con l’elenco delle strade perimetrali di Milano dove è vietata la circolazione, CLICCA QUI



ELENCO VEICOLI ESENTATI DAL DIVIETO DI CIRCOLAZIONE – Sono comunque previste alcune deroghe al divieto di circolazione, valide per i seguenti veicoli e velocipedi, però tenuti al rispetto del limite di velocità di 30 km/h ad eccezione dei mezzi di soccorso:

- veicoli appartenenti ai residenti o domiciliati nell’area a traffico limitato;
- veicoli adibiti al trasporto pubblico;
- veicoli delle Forze Armate, degli Organi di Polizia, dei Vigili del Fuoco, dei Servizi di Soccorso, della Protezione Civile in servizio, veicoli con targa CD, CC, SCV, CV e autoveicoli ad uso speciale adibiti al soccorso dei veicoli;
- taxi, autobus in servizio di linea, autobus e autoveicoli in servizio di noleggio con conducente che esibiscono apposito pass rilasciato dalla Fondazione Family 2012.
- veicoli utilizzati per il trasporto di portatori di handicap con titolare di contrassegno a bordo e di soggetti affetti da gravi patologie debitamente documentate con certificazione rilasciata dagli enti competenti, ivi comprese le persone che hanno subito un trapianto di organi, che sono immunodepresse o che si recano presso strutture sanitarie per interventi d’urgenza;
- veicoli utilizzati per il trasporto di persone sottoposte a terapie o esami indispensabili in grado di esibire relativa certificazione medica o prenotazione;
- veicoli di operatori assistenziali in servizio che dichiarano di prestare assistenza domiciliare a persone affette da patologie per cui tale assistenza è indispensabile;
- veicoli di persone che dichiarano di svolgere servizi di assistenza domiciliare a persone affette da gravi patologie;
- veicoli di proprietà (o in noleggio o in leasing) di Enti locali, dello Stato, degli Enti di diritto pubblico, delle Aziende e degli Enti di servizio pubblico, limitatamente agli interventi urgenti e indifferibili, identificabili con le insegne dell’ente di appartenenza:
- veicoli utilizzati da imprese per interventi tecnico-operativi urgenti o di emergenza, il trasporto di viveri destinati a mense o a strutture sanitarie, il trasporto di medicinali.
- autoveicoli utilizzati dai lavoratori con turni lavorativi tali da impedire la fruizione dei mezzi di trasporto pubblico, certificati dal datore di lavoro, con indicati orari e tragitto da e per il luogo di lavoro;
- veicoli di incaricati dei servizi di pompe funebri, trasporti funebri e veicoli al seguito (sono compresi i percorsi dal domicilio al luogo del funerale e ritorno);
- autoveicoli utilizzati per il trasporto di persone che partecipano a cerimonie religiose o civili non ordinarie purché forniti di adeguata documentazione (inviti e/o attestazioni rilasciate dai ministri officianti);
- veicoli al servizio di testate televisive o giornalistiche con a bordo i mezzi di supporto, di ripresa, i gruppi elettrogeni, i ponti radio, etc., nonché i giornalisti con tessere di riconoscimento dell’Ordine accreditati dalla Fondazione Family 2012;
- veicoli utilizzati da ministri di culto di qualsiasi confessione per le funzioni del proprio ministero;
- veicoli di medici di famiglia o pediatri di libera scelta in visita domiciliare urgente con medico a bordo e con tessa dell’Ordine professionale;
- veicoli di medici e operatori sanitari in turno di reperibilità; veicoli di infermieri e ostetriche con dichiarazione del Collegio professionale che svolgono libera professione; veicoli di farmacisti;
- veicoli di medici veterinari in visita domiciliare con medico a bordo e con tessera dell’Ordine professionale;
- veicoli utilizzati dagli Ufficiali e Agenti di Polizia giudiziaria in servizio con tesserino di riconoscimento;
- veicoli utilizzati per il trasporto di merci deperibili;
- veicoli dei commercianti ambulanti o itineranti autorizzati ad accedere alla zona di limitazione con apposita separata autorizzazione rilasciata dal Settore comunale competente in materia;
- veicoli delle Associazioni o Società sportive appartenenti a Federazioni o Enti di promozione sportiva affiliate al CONI o altre Federazioni riconosciute ufficialmente, utilizzati per manifestazione che si svolgono nella giornata all’interno dell’ambito delimitato; veicoli utilizzati da iscritti alle stesse con dichiarazione del Presidente indicante luogo e orario della manifestazione sportiva nella quale l’iscritto è direttamente impegnato; veicoli utilizzati da arbitri o direttori di gara o cronometristi con dichiarazione del Presidente della rispettiva Federazione indicante luogo e orario della manifestazione sportiva nella quale l’iscritto è direttamente impegnato.



TAXI A 12 EURO DA CENTRALE A BRESSO PER DOMENICA 3 GIUGNO – Inoltre, solo per la giornata di domenica 3 giugno, il Comune ha definito, in accordo con le organizzazioni di categoria, un percorso a traffico limitato per i taxi che porteranno i pellegrini dalla stazione Centrale a Bresso.

- Solo per la giornata di domenica 3 giugno, inoltre, è stato anche concordato un costo fisso per ogni tratta che ammonterà a 12 euro, indipendentemente dall’importo indicato dal tassametro, ma l’utente non potrà chiedere soste o variazioni di percorso.

- La tratta di servizio individuato dall’accordo va dalla Stazione Centrale di Milano sino a via XX Settembre a Bresso.

- Inoltre, per garantire una fluidità alle corse dei taxi, verrà istituita una Ztl lungo il percorso che parte da piazza IV novembre e prosegue in via Tonale, viale Stelvio, via Veglia, viale Suzzani a Milano e fino a via Finanzieri d’Italia e via XX Settembre nel Comune di Bresso. A tutti i tassisti, infine, sarà fornito uno specifico avviso per informare l’utenza di questo servizio straordinario.



APERTURE STRAORDINARIE METRO, MEZZI ATM E TRENI – Potenziate metropolitana, mezzi di superficie di Atm, trasporti di Ferrovie Nord e svincoli autostradali in corrispondenza con i luoghi in cui si svolgeranno gli eventi. Per tutti i dettagli e le aperture straordinarie a partire dalle 4 del mattino, CLICCA QUI



SOSPENSIONE MERCATI SETTIMANALI SCOPERTI –Sabato 2 giugno, i mercati di via Asmara, piazzale Lagosta-via Garigliano e via Osoppo-via Altamura non avranno luogo.

- Restano inoltre sospesi domenica 3 giugno il “Mercatino delle pulci” di San Donato Milanese e quello dedicato a bolli e card di via Cantù e zone limitrofe.

- In via preventiva, la tradizionale Festa del Naviglio, in programma nella prima domenica di giugno, è stata rinviata alla seconda domenica del mese.

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!