Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Nuove ciclovie in corso Lodi e in via Pellegrino Rossi
Le corsie riservate saranno lunghe 7 chilometri verso sud e 700 metri verso nord. Si potrà arrivare ad Affori e a Chiaravalle

Articolo del: 07/09/2012


Vai all' articolo originale

Milano, 7 settembre 2012 - Quasi 8 chilometri di nuove piste ciclabili a Milano. Oltre 700 i metri di strada riservata in via Pellegrino Rossi e quasi 7 chilometri da corso Lodi verso l'esterno della città saranno realizzati a Milano. Sull'asse nord (da Dergano ad Affori) i lavori inizieranno questo mese, mentre sono già partiti quelli lungo l'asse sud della M3, da corso Lodi: quasi 7 chilometri per arrivare in bici fino all'abbazia di Chiaravalle.

Queste le iniziative a favore della mobilità ciclabile che palazzo Marino potrà presentare agli "Stati generali della bicicletta", in programma a Reggio Emilia dal 5 al 7 ottobre e annunciati oggi alla presenza dell'assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran e di rappresentanti di Legambiente, Fiab, Anci, del Comitato scientifico degli Stati generali e del comune di Reggio Emilia, scelto come sede per essere la città più ciclabile d'Italia per metri di piste per abitante.

Commento: Le piste ciclabili rappresentano il nuovo spreco politically correct. Che vadano a provocare ingorghi e intasamenti aggiuntivi e vadano ad aggravere la già grave e cronica carenza di posti per parcheggiare a Milano, sembra non interessare per niente ai nostri poco lungimiranti amministratori.
E intanto le strade continuano ad essere piene di buche e le strisce pedonali e tutta la segnaletica orizzontale spesso sbiadite o invisibili.


Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!