Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Area C, Confcommercio e Comune alla prova dei 'Giovedì di Milano'
Al via i 'Giovedì di Milano'
I comemrcianti chiedono a gran voce una cabina di regia, ma vorrebbero anche un percorso semplificato per l’occupazione del suolo pubblico durante gli eventi

Articolo del: 19/09/2012


Vai all' articolo originale

Milano, 19 settembre 2012 - E’ pace armata tra Confcommercio e Comune di Milano. Dopo la nuova partenza di Area C, lunedì scorso, il banco di prova sulla possibile intesa riguarda i Giovedì di Milano, che partiranno domani, complice la settimana della Moda, e la convenzione coi proprietari degli autosilos del centro.

Confcommercio, che aveva già definito un progetto di massima sui Giovedì, chiede a gran voce una cabina di regia allargata a Camera di Commercio ed Expo Spa, ma vorrebbe anche un percorso semplificato per l’occupazione del suolo pubblico durante gli eventi. Il comune mostra disponibilità, infatti, superato lo scoglio del primo Giovedì, all’assessorato di Franco D’Alfonso ci saranno incontri separati proprio con gli altri attori dell’evento.

Più complessa la vicenda degli autosilos. Oggi incontro in Confcommercio per convincere gli operatori della bontà dell’accordo. I più riottosi sono i titolari dei parking in concessione dal comune. Quando hanno firmato, tempo fa, il numero di auto che varcava la soglia dei Bastioni era diverso. In pratica vorrebbero ridiscutere la convenzione.

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!