Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Pendolari sul piede di guerra a San Zenone: "Quel parcheggio costa troppo"

Articolo del: 27/10/2012


Vai all' articolo originale

Pendolari sul piede di guerra nel lodigiano. Il motivo è semplice. San Zenone al Lambro è la "porta" verso Milano. "Il Comune ha realizzato un nuovo parcheggio da 120 posti - spiega Massimo Baldi, portavoce del comitato pendolari - Questo parcheggio sarà messo a disposizione solo dei suoi residenti, che saranno muniti di pass". E tutti gli altri? "Gli altri useranno il vecchio parcheggio, che però hanno deciso di mettere a pagamento". Un pagamento di due euro al giorno che sta causando una vera e propria rivolta.

A San Zenone, infatti, sono circa 400 i pendolari che arrivano tutti i giorni per raggiungere il capoluogo. "Ottimo è il servizio di Trenord, ottimo è il materiale rotabile, ma di fatto le Amministrazioni locali ci impediscono di utilizzare con serenità il servizio. Aggiungiamo che nei Programmi Riqualificativi delle stazioni, per San Zenone c'è uno stanziamento da 1,6 mln di euro tra RFI e Regione (dati pubblici, sui siti Istituzionali): era davvero impossibile aggiungere altri 250 mila euro per un nuovo parcheggio?", si chiede il comitato pendolari.


Commento: Non è solo l' amministrazione di Milano, che vuole a tutti i costi fare cassa su chi deve usare (anche) l' auto per andare al lavoro.

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!