Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Blocco Euro 3 Milano e Comuni hinterland dal 27 novembre 2012, elenco delle province che aderiscono al divieto,orari, info
Gli Euro 3 Diesel non potranno circolare a Milano e sul territorio delle 10 province (su 134) che hanno aderito al protocollo antismog, di seguito l’elenco completo

Articolo del: 27/11/2012


Vai all' articolo originale

Il Comune di Milano ha confermato che da martedì 27 novembre 2012 è attivo su tutto il territorio cittadino il divieto di circolazione per tutti i veicoli Euro 3 Diesel senza Filtro Antiparticolato (FAP). Nel dettaglio:



IL PROTOCOLLO ANTISMOG E IL PM10 “IMPAZZITO” – L’iniziativa straordinaria antismog è stata deliberata dalla Provincia. Milano e i relativi Comuni dell’hinterland hanno avuto facoltà di aderirvi oppure no.

- La normativa è scattata per il superamento dei valori di guardia del PM10, previsti nella soglia di tolleranza di 50 mg/mc.

- A Milano tale limite è stato sforato già dopo i primi 7 giorni di accensione degli impianti di riscaldamento (avvenuto il 15 ottobre 2012).

- Dopo il superamento del limite delle polveri sottili consentite per 8 giorni consecutivi, è stato attivato il blocco degli Euro 3 Diesel (viene da sé, a questo punto, capire perché siano stati bloccati i veicoli quando la causa dell’innalzamento dei livelli di smog sia riconducile alle caldaie degli edifici).



ORARI DEL DIVIETO DELLA CIRCOLAZIONE – A Milano e nei Comuni aderenti si fermeranno gli Euro 3 Diesel, anche se veicoli commerciali, con le seguenti modalità orarie:



1) il divieto di circolazione per tutti gli Euro3 senza FAP: divieto di circolazione per tutti gli Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato (FAP),

- orari del divieto di circolazione Euro 3 senza FAP: il divieto sarà attivo fra le 8.30 e le 18;



2) divieto anche per i furgoni commerciali E3 senza FAP: blocco dei furgoni commerciali Euro 3 diesel

- orario divieto per furgoni commerciali E3 senza FAP: tali veicoli dovranno rimanere fermi dalle 7.30 alle 10;



PORTE CHIUSE NEI NEGOZI – A Milano e in tutti i Comuni aderenti i negozi saranno obbligati a tenere chiuse le porte di ingresso. Se le porte rimarranno aperte, gli esercizi verranno multati.



DIMINUZIONE ORE E GRADI DI RISCALDAMENTO – Negli edifici pubblici e privati il riscaldamento verrà acceso due ore in meno e il calore sarà diminuito di 1 grado.



FINE DEI DIVIETI E RIPRISTINO CIRCOLAZIONE – I divieti proseguiranno finché non verranno registrati dalle centraline Arpa 3 giorni consecutivi di PM10 sotto i livelli di guardia.



INFORMAZIONI – Per ulteriori informazioni sul blocco è disponibili il numero (a pagamento) del Comune di Milano 02.02.02



SCIOPERO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE GIOVEDì 29 E VENERDì 30 NOVEMBRE 2012, FERMI I MEZZI DI ATM, I TRENI E GLI AEREI - Oltre che con il blocco dei Diesel Euro 3, i cittadini dovranno vedersela anche con lo sciopero dei mezzi:

- Per tutti i dettagli sull’adesione di ATM, giovedì 29 novembre 2012, CLICCA QUI

- Per le info sullo sciopero dei treni da giovedì 20 a venerdì 20 novembre 2012, CLICCA QUI

- Per lo sciopero del settore aereo venerdì 30 novembre CLICCA QUI

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!