Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

"Vi ammazziamo tutti": ciclisti minacciati dagli automobilisti
La scena in via Vittor Pisani: una marea di macchine è parcheggiata sulla ciclabile. Alcuni ciclisti chiedono agli automobilisti di spostare le auto, ma vengono insultati e minacciati

Articolo del: 22/12/2012


Vai all' articolo originale

"Vi ammazziamo tutti". Oltre ad altri insulti, improperi, anche le botte, con una persona all'ospedale. Hanno questo tenore gli attimi passati da alcuni ciclisti nei pressi della stazione centrale, in via Vittor Pisani, dopo aver invitato alcuni automobilisti che parcheggiavano "bellamente" sulla ciclabile, l'altra notte, a spostarsi.

E' il bilancio della lite scoppiata attorno alle 23 di giovedì in via Vittor Pisani, a Milano, tra ciclisti e alcuni automobilisti sorpresi in sosta selvaggia sulla pista ciclabile davanti ai ristoranti della zona. A denunciare l'episodio con un video caricato su Youtube è il corteo su due ruote del "Critical Mass", collettivo di ciclisti che ogni giovedì sera attraversa la città.

E ogni giovedì, a detta di alcuni partecipanti, devono affrontare il problema della sosta selvaggia in via Vittor Pisani, dove la pista si trasforma in un parcheggio. Giovedì, però, non ci si è limitati all'indignazione: qualcuno ha chiamato la polizia stradale affinché intervenisse per la rimozione dei veicoli, mentre dall'altra parte della cornetta avrebbero detto "c'é una pattuglia, stiamo arrivando".

Nell'attesa alcuni proprietari delle auto avrebbero tentato di dissuaderli dal chiamare nuovamente la polizia, finendo poi per litigare verbalmente con i presenti. In breve, dagli insulti si è passati alla rissa. Dalle immagini riprese con un cellulare da un ciclista, si vedono momenti di tensione ed è possibile sentire parole tutt'altro che pacifiche. Secondo la denuncia del Critical Mass - ora al vaglio della polizia locale - quattro persone ritenute addetti alla security di uno dei ristoranti sotto i portici avrebbero aggredito un ciclista, B.P., di 36 anni, trasportato dal 118 in codice verde all' ospedale Fatebenefratelli per lievi lesioni.

Commento: Articolo veramente pessimo, che dimentica completamente il blocco da parte dei ciclisti di un senso di via Vittor Pisani per tre quarti d'ora, prima che scoppiasse la rissa. Gli ecotalebani da prepotenti trasformati in poveri martiri!

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!