Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Nuova follia arancione : 300 posti auto in meno in Tortona – Solari

Articolo del: 20/03/2014
Autore: Fabrizio De Pasquale

Vai all' articolo originale

Milano 20 Marzo – Associazioni e consiglio di zona 6 hanno progettato una nuova zona 30 all’ora: Tortona – Solari. Sull’onda della commozione per la morte di un ragazzino di 12 anni che andava in bici in Via Solari si è stabilito che tutta la zona tra il parco Solari e Piazza Napoli diventerà 30 all’ora salvo le vie Bergognone e Solari.

La giusta preoccupazione per la sicurezza stradale accoppiata alla logica tipica della sinistra del” facciamo vedere che ci muoviamo”, ha prodotto un progetto velleitario e sbagliato.

Il risultato lo pagheranno i cittadini di Via Tortona, Via Stendhal, Via Cola di Rienzo, via Moisè Loria e via Lanino che si ritroveranno 300 posti in auto in meno sui marciapiedi per fare posto a delle piste ciclabili che dovrebbero consentire di raggiungere le scuole della zona in bici.

Di fronte alla domanda mia e di altri su dove parcheggeranno le auto la risposta di Maran è stata come sempre che bisogna cambiare abitudini. In alternativa si potrà, in un lontano futuro parcheggiare, a pagamento, all’Ansaldo. Altrimenti si arrangino eZona30 rinuncino alle auto.

Cosi verranno spesi 1.600.000 Euro di tutti noi. Si renderà la vita più difficile ai residenti senza risolvere le questioni sicurezza: è inutile fissare il limite di velocitàa 30km/ h se poi i vigili non lo fanno rispettare nemmeno a 70!

Meno male che un gruppo di cittadini si è ribellato e nei prossimi mesi insieme all’ opposizione darà battaglia in zona e in Comune

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!