Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

La Regione Lombardia elimina bollo sui motorini

Articolo del: 30/04/2014


Vai all' articolo originale

Milano, 30 aprile 2014 - La Regione Lombardia ha deciso di eliminare il bollo per i motorini e le microcar fino a 50cc di cilindrata, che in Lombardia sono circa 350mila. Ad annunciarlo è stato il presidente Roberto Maroni. Il governatore ha spiegato che l’operazione partirà già dal 2014 e si è pensato anche a chi ha già pagato la tassa: “Riceveranno un bonus, studieremo la forma che potra’ essere un buono benzina o altro”. Il presidente ha reso noto che ora servirà un provvedimento di legge, per rendere operativa la misura, previsto in concomitanza con l’assestamento di bilancio di giugno. “Continua l’operazione zero bollo”, ha detto, dopo l’abolizione “dalla tassa di circolazione per chi sostituisce i veicoli inquinanti” con altri meno impattanti. Il governatore, poi, ha ricordato che “il bollo per i ciclomotori ammonta a 22 euro, a 50 per le microcar” e che la misura costera’ alla Regione “8 milioni”. Complessivamente, ha concluso “la riduzione di imposte per i lombardi in questo anno assomma a piu’ di 100 milioni di euro: 12 milioni per esentare dal bollo i veicoli a basso impatto ambientale euro 4 e 5; 8 milioni per i ciclomotori fino a 50 cm3; 30 milioni per esentare dall’Irap le imprese innovative e 54 milioni per abolire il pagamento del ticket per i farmaci di fascia A a 800 mila persone”. E “questo nonostante i tagli che vengono dal Governo e le restrizioni dei bilanci cui sono obbligate le Regioni”.

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!