Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Oggi, sopralluogo della commissione comunale Infrastrutture alla Darsena Lavori fermi e sporcizia ovunque: «Quella voragine non è decorosa»

Articolo del: 22/01/2009
Autore: m.v.

Vai all' articolo originale

PORTA TICINESE (MILANO) 21/01/2009 - Sopralluogo in vista, questa mattina, al bacino della Darsena. La commissione comunale Infrastrutture e Lavori pubblici, guidata da Vincenzo Giudice, si ritroverà alle 10.30. Scopo: visionare lo scavo sorto per realizzare un parcheggio interrato. Oggi il cantiere è bloccato e l’area versa in stato di abbandono.

«L’obiettivo - afferma Giudice (FI) - è quello di verificare se i problemi che hanno impedito finora i lavori sono stati risolti. Non possiamo permetterci una voragine aperta nel cuore della città. Bisogna decidere se proseguire con i lavori oppure se richiudere tutto».

I comitati di quartiere, che da sempre si oppongono alla costruzione di un silos nella Darsena «per l’importanza storica del monumento - sostengono - la fragilità dei resti archeologici trovati e l’aumento di auto che una tale struttura provocherebbe», si fanno sentire ancora.

«Chiediamo che altri progetti - proseguono - si realizzino per un recupero e una valorizzazione reale delle qualità e delle presenze di questo luogo».


Quanto al degrado, sono furiosi: «Il cantiere - spiegano - mostra i segni del completo abbandono nonostante la società vincitrice del bando di gara abbia il compito di provvedere alla sua manutenzione e sicurezza. Questi compiti sono onerosi, e non manca occasione che “ Darsena Spa” renda pubbliche le spese sostenute, che non corrispondono a quanto è ben visibile nell’area recintata. Ci si dimentica volutamente di accennare agli introiti che Comune e Società costruttrice si dividono equamente, secondo le prescrizioni della convenzione, derivanti dagli enormi spazi pubblicitari installati. La stima è di 100, 120 mila euro al mese».

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!