Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

MobilityTech
IL FORUM APERTO OGGI A MILANO (Pubblicata il 05/10/2009)

Articolo del: 08/10/2009
Autore: Quattroruote

Vai all' articolo originale

Con gli "Stati generali della mobilità" si è aperto oggi a Milano la
quarta edizione di MobilityTech, Forum internazionale sull'innovazione tecnologica per lo sviluppo della mobilità e del trasporto. Hanno aperto i lavori gli interventi del sindaco di Milano Letizia Moratti e del presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, nonché di alcuni rappresentanti del Governo; a Edoardo Croci, assessore alla Mobilità del Comune di Milano, spetta poi il compito di moderare una tavola rotonda sulle soluzioni innovative nei sistemi di mobilità alla quale è annunciata la partecipazione, tra gli altri, di Ennio Casetta, presidente della Commissione Traporti della Conferenza delle Regioni, di Elio Catania, presidente dell'azienda di trasporti pubblici di Milano, e di Lucio Stanca, amministratore delegato della società che organizzerà a Milano l'Expo del 2015.

I lavori poi prevedono sessioni dedicate al sistema dell'alta velocità
ferroviaria, alle misure di regolazione degli accessi ai centri urbani, ai
progetti europei di mobilità sostenibile. Domani 6 ottobre, invece, si
discuterà di sistemi di trasporto pubblico ecocompatibili, di autobus ibridi
e di propulsione elettrica. Tra gli appuntamenti di richiamo, la presentazione da parte di Enel del progetto E_Mobility Italy e l'annuncio di A2A, società energetica milanese, di un sistema di colonnine di ricarica (50 stazioni, per un totale di 250 punti) che permetterà l'uso di auto elettriche a Milano nei prossimi anni.

Significativa, a questo proposito, la presenza a MobilityTech di
rappresentanti di aziende molto legate al mondo della trazione elettrica,
come Andrea Baracco di Renault Italia (la Casa francese lancerà nei prossimi anni un'intera gamma di veicoli a batterie), Francesco De Majo della Faam,
Rateano Di Gioia della MicroVett (azienda che trasforma le 500 rendendole
elettriche), Liviana Forza della Piaggio e Roberto Monfasani. Anche "Quattroruote" sarà presente martedì 6 ottobre pomeriggio con una sessione dedicata al Progetto 10x10 per la riduzione delle emissioni di CO2 delle flotte aziendali; dopo una descrizione dell'iniziativa sono previsti interventi di Stefania Lallai di TNT Express Italy, Nicola Piazza di Wuerth Italia e Martino Carrieri di AstraZeneca che illustreranno le strategie messe in atto dalle loro società per perseguire l'obiettivo di taglio almeno del 10% delle emissioni di CO2 dei veicoli impiegati dalle loro aziende.


Commento: GIUDICATE VOI SE E' POSITIVO O NEGATIVO...

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!