Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Milano contro la sosta selvaggia: pattuglie raddoppiate

Articolo del: 10/01/2011


Vai all' articolo originale

IL GRANDE FRATELLO AVANZA - Più controlli contro la sosta selvaggia: l’ha deciso il comune di Milano. Che si avvarrà di una speciale tecnologia, lo Street Control, una telecamera (collegata a un computer) che fotografa e multa chi sosta in doppia fila. In realtà, la sperimentazione dello Street Control era già partita a giugno dello scorso anno, quando 20 auto dei vigili sono state dotate dell’apparecchio; ma dal prossimo febbraio (grazie a un cofinanziamento regione-comune di 100.000 euro) le pattuglie saliranno a 40, come ha dichiarato il vicesindaco milanese, e assessore al Traffico e alla Mobilità, Riccardo De Corato. Gli obiettivi delle cosiddette multe a strascico sono due: arginare il fenomeno delle auto in doppia fila (90.000 al giorno, soltanto a Milano), fluidificando il traffico; e migliorare la sicurezza, perché lo Street Control consente anche di sapere in tempo reale se la vettura è rubata.

NON SI SFUGGE - Le macchine dei vigili dotate di Street Control percorrono a velocità moderata le strade di Milano più colpite dalla piaga della doppia fila; la telecamera scatta due foto: una della targa della vettura e l’altra dell’abitacolo, per registrare che non ci sia nessuno (in questo caso, la multa può scattare). Se c’è infrazione, il verbale è di 50 euro circa (39 euro, più le spese di notifica), e arriva a casa del proprietario del veicolo entro 90 giorni dall’accertamento della violazione.

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!