Scopri i tesori di Milano su
www.milanofotografo.it
SOS-TRAFFICO-MILANO.IT
Sito per la difesa della mobilità a Milano e Lombardia

Arconate, truccavano le multe: in cella il capo dei vigili e 2 agenti

Articolo del: 29/09/2011
Autore: A.Ber.

Vai all' articolo originale

Una nuova vicenda di multe taroccate a scopo di lucro è costata ieri l’arresto del comandante dei vigili di Arconate Pierangelo Valorio e degli agenti Massimo Castrucci e Christian Festa nel frattempo dimessosi, con le accuse di associazione per delinquere, peculato e falso.
Secondo la procura, in sette mesi si sarebbero intascati almeno 25mila euro, truccando un centinaio di verbali di infrazione del codice della strada. L’inchiesta è nata da una denuncia e riguarda fatti che sarebbero avvenuti tra il settembre 2009 e l’aprile dell’anno successivo. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Monza e di Legnano, che hanno confrontato verbali e testimonianze di cittadini multati, il trucco del terzetto consisteva nel trattenere la patente agli automobilisti e ai motociclisti che commettevano infrazioni da 200 fino a 600 euro di multa, invitandoli a pagare subito e in contanti alla cassa della polizia municipale per vedersi restituire il documento il prima possibile. Poi, però, falsificavano i verbali delle multe comminate, indicando violazioni di minor gravità, e dunque per un importo meno elevato. In questo modo potevano intascarsi la differenza, invece di versarla nelle casse del Comune.

Commenti

 Effettua il Login per poter inserire un commento!